Claudio Cavallaro

Concetti come resurrezione, trascendenza, cambiamento e trasformazione sono al centro della ricerca creativa di Claudio Cavallaro.
Nella sua opera l'artista utilizza vecchi oggetti in disuso o abbandonati fusi ad elementi organici su cui interviene cercando di far emergere una possibile nuova vita, una resurrezione intesa come trasformazione.
I soggetti non risorgono nella precedente essenza ma rivivono in un nuova forma, il cui fine è quello di stimolare una riflessione ed innescare altre connessioni di pensiero. L'indagine che si compie è quella di conferire un'anima ad ogni opera per giungere a nuove visioni.
Claudio Cavallaro è nato il 7 luglio 1976 a Siracusa dove vive e lavora.